Post con il tag: "(attenzione)"



22. agosto 2015
La rabbia è una manifestazione del tutto 'normale', è una tappa della crescita di ogni bimbo. E' un'emozione da accogliere come la gioia. Se gli adulti, sono equilibrati e in armonia, riescono ad aiutare il bambino a gestire le sue emozioni, ma prima di fare e riuscire in questo, devono imparare a vivere le proprie emozioni al meglio, per essere un esempio agli occhi dei figli o dei bimbi con cui interagiscono. La rabbia di un bambino può essere qualcosa di molto frustrante per qualche...

18. agosto 2015
Questa estate ho avuto l'occasione di ascoltare dal vivo Paolo Crepet, famoso psichiatra, scrittore e sociologo italiano, in una conferenza tenutasi nella mia zona. Un personaggio con un'apertura mentale molto interessante e benché l'argomento della serata non fossero i bambini, si rivela come un mio grande sostenitore, incoscio e animico, perché dice delle cose veramente importanti, di cui sono convinta, già da diversi anni, cioè da quando ho iniziato a sentire che la mia missione è...

03. aprile 2015
Queste frasi dovrebbero rientrare nella comunicazione quotidiana tra genitore e figlio. 1. Ti voglio bene! Non c'è nulla che mi farà mai smettere di amarti, anche quando sono arrabbiata. 2. Sei speciale! Ti osservo con stupore, non solo ciò che fai, ma anche quello che sei. 3. Stai tranquillo, va bene piangere. Le persone piangono per tante ragioni: quando sono ferite, tristi, felici, o preoccupate, quando sono arrabbiate, impaurite, o sole. Tante gente grande piange...lo faccio anche io. 4....

04. febbraio 2015
Quante volte avete sentito dire queste due parole ai bambini? I genitori e insegnanti chiedono spesso ai bambini di stare attenti, senza spiegare loro come si fa. Pretendono che i piccoli, abbiano già sviluppato in loro, la comprensione di queste parole. Stai attento in verità significa stai in presenza mentale, porta attenzione a ciò che fai, a ciò che vivi, a ciò che ascolti. Con una serie di giochi si vogliono supportare i genitori e gli insegnanti, a crescere i bambini nella...